Esperienze e casi di turismo sostenibile: la prefazione
Esperienze e casi di turismo sostenibile - libro prof. Salvatore Messina
luglio 28, 2016

Prof Salvatore Messina No Comments

Prefazione del libro del Prof. Salvatore Messina e del Prof. Santamato

Un lungo e travagliato percorso sta trasformando le economie industriali in economie di servizi.

Nonostante le difficoltà e gli eccessi talvolta consapevolmente posti in essere, il processo appare irreversibile.

Non crediamo che, tout court, si potrà ridimensionare il settore industriale e la sua importanza nella formazione dei fondamentali dell’economia moderna; d’altronde, il servizio deriva generalmente dal prodotto, l’immateriale possiede sempre alcune caratteristiche di materialità.

Ridimensionare significherà, allora, far coesistere nel “prodottoservizio” le due componenti, quella materiale e quella immateriale.

In tale contesto, il turismo rappresenta più che efficacemente la sintesi e la dimostrazione dell’esistenza e della vivacità del “prodotto-servizio”.

La visione sociologica del fenomeno, unitamente a quella economica e, ultimamente, a quella manageriale, dimostra che la coesistenza diventa l’arma vincente, il passepartout che scardina l’indecisione del cliente indirizzando la sua scelta in maniera opportuna per soddisfare le sue aspettative grazie a un’organizzazione sempre più articolata dell’offerta.

Possiamo allora chiederci se il turista, soddisfatto sia a livello di prodotto sia di servizio, non desideri altro o preferisca, invece, provare un’altra componente, un’altra dimensione che soddisfi ulteriormente i suoi desideri e le sue aspettative.

La mera soddisfazione che deriva da un luogo appagante, scenograficamente perfetto, unita a un pacchetto di servizi che, erogati singolarmente o unitariamente, riescano ad esaudire tutte le aspettative del cliente, non è allora più sufficiente laddove la globalizzazione dell’offerta e il riposizionamento della domanda su segmenti del tutto nuovi hanno modificato e stanno sempre di più mutando il mercato e i suoi attori.

Nella ricerca di nuove dimensioni assume sempre maggior rilevanza la sostenibilità intesa come complesso di attività che si sviluppano in modo tale da mantenersi vitali in un’area turistica per un tempo illimitato, non alterando l’ambiente e non ostacolando o inibendo lo sviluppo di altre attività sociali ed economiche.

Soddisfacendo le componenti appena citate, il turismo diviene – è ormai opinione comune – sostenibile.

Ma sono sufficienti il rispetto e l’osservanza di talune prescrizioni da parte delle diverse componenti dell’offerta per far provare alla domanda turistica l’emozione di una nuova dimensione?

Il testo, frutto di una visione comune del fenomeno turistico dei curatori, si propone di rispondere a questa domanda.

I vari capitoli, espressione del lavoro e della ricerca di colleghi provenienti da esperienze nazionali e internazionali, cercano di valutare e scandagliare la sostenibilità da approcci diversi ma che hanno un comune denominatore: la soddisfazione del cliente.

Quanto espresso nei capitoli risponde ad una pluralità di vedute delle quali ognuno degli autori è pienamente responsabile.

Prof. Salvatore Messina e Vito Roberto Santamato

 

SCARICA l’ANTEPRIMA DEL LIBRO

 

ACQUISTA IL LIBRO DAL SITO DELL’EDITORE

 

LEGGI LA PREFAZIONE DEL LIBRO DEL PROF SALVATORE MESSINA ANCHE SU STELLER

 


Share this post:

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *